Parti del fiore

Il peduncolo del fiore termina con un ingrossamento chiamato ricettacolo o talamo, che costituisce la base sulla quale si inseriscono le parti del fiore. Queste parti sono dei livelli di foglie (verticilli) più o meno trasformate:

- il verticillo più esterno è il calice, formato da un insieme di foglioline verdi chiamate sepali.
- internamente c'è la corolla, formata da foglie di diverso colore chiamate petali.
- la parte maschile del fiore (androceo) è costituita da stami e antere.
- la parte femminile del fiore (gineceo) è fatta di pistilli (ovario, stilo e stimma)


indice | home